Home » Bellezza uomo » 10 regole per sopracciglia uomo perfette

10 regole per sopracciglia uomo perfette

Contenuto dell'articolo

Per entrambi i sessi le sopracciglia rappresentano un importante elemento di stile che incornicia il viso, un vero e proprio accessorio per definire gli occhi e lo sguardo, uno degli elementi più significativi per catturare l’attenzione di chi abbiamo di fronte. A meno che quindi non vogliate farvi ricordare per ali di gabbiano, forme troppo sottili e maniacali o sopracciglia da cartone animato vale la pena conoscere alcuni trucchi pratici per valorizzare le proprie sopracciglia e il viso.

Le tendenze della moda e soprattutto il buon senso ci dicono che le sopracciglia dell’uomo devono essere curate ma senza esagerare, cercando la giusta via di mezzo tra il trasandato e il metrosexual. Le sopracciglia possono rendere lo sguardo ancora più profondo e virile, quindi perchè non dedicarci qualche minuto a settimana? In fondo basta poco per risultare più presentabili e sentirsi anche più sicuri di sé.

Sopracciglia uomo: 10 regole da memorizzare e mettere in pratica!

1. La prima regola è sicuramente quella di non eliminare troppi peli perché si rischia di perdere l’intensità e la definizione dello sguardo.

2. Il secondo aspetto da ricordare è che l’obiettivo non deve essere quello di assottigliare eccessivamente le linee ma semplicemente di ripulirle, eliminando i peli superflui al centro e quelli in eccesso intorno alla sagoma, (soprattutto se si tratta di peli di colore più scuro che tendono a risultare più visibili).

3. Per eliminare i peli è importante utilizzare la pinzetta e non il rasoio che garantisce sì un intervento più rapido ma meno durevole e grossolano. In alternativa alla pinzetta potrete utilizzare o farvi applicare la ceretta che consente di velocizzare i tempi ma si tratta comunque di una procedura che andrebbe eseguite da mani esperte per evitare errori cui sarebbe difficile rimediare!

4. Se il lavoro con le pinzette vi ha soddisfatto ma non risulta sufficiente potete terminare l’opera utilizzando delle piccole forbici a punta sottile: le sopracciglia andrebbero pettinate verso l’alto prima della depilazione e qualora risultassero troppo lunghe possono essere accorciate in maniera molto leggera e senza esagerare con le forbici.

Pinzette, rasoi o ceretta? Tutte le tecniche per curare la forma delle sopracciglia uomo

5. Come abbiamo già sottolineato all’inizio dell’articolo è bene evitare cure eccessive e rasature troppo approfondite, senza impuntarsi sulla mascolinità delle ali di gabbiano che rischiano anzi di addolcire troppo i lineamenti facendo risultare il viso dell’uomo più femminile (e decisamente meno attraente).

6. Un’altra cosa importante da ricordare per tenere sotto controllo le sopracciglia è tenere d’occhio la ricrescita: di solito è opportuno revisionare il proprio lavoro ogni 20 o 30 giorni a seconda della velocità con cui i peli ricrescono ma i più pazienti possono ritoccare ogni settimana i “confini” delle sagome.

7. Tutti gli strumenti di lavoro come le pinzette e le forbici vanno disinfettate (basta del semplice alcol) prima e dopo l’uso per evitare infezioni e arrossamenti alla cute. La zona trattata va idratata con creme apposite e prodotti lenitivi come ad esempio l’aloe subito al termine dell’intervento in maniera da preservare la salute della pelle.

8. Il momento migliore per il restyling delle sopracciglia uomo è sicuramente la notte prima di coricarsi perché durante il sonno la pelle tempo di distendersi e correggere eventuali rossori. Prima di dormire è consigliato anche in questo caso applicare trattamenti sulla zona depilata per evitare l’insorgenza di brufoletti e altre piccole discromie superficiali, utilizzando ad esempio talco o amido di riso, o prodotti lenitivi a base di aloe o oli essenziali.

9. È opportuno ribadire l’importanza di non cercare eccessivamente le geometrie: il sopracciglio non deve risultare troppo pulito, in modo che la forma rimanga il più naturale possibile.

10. I contrasti rappresentano una strategia sempre vincente, nella moda così come nello styling: una barba più folta e sopracciglia curate possono ad esempio rappresentare un binomio vincente.

E se da soli proprio non ce la sentiamo possiamo chiedere (almeno per le prime volte) l’aiuto della fidanzata, dell’amica, della sorella o ricorrere ad estetiste professioniste che in pochi minuti sapranno valorizzare i lineamenti del viso trattando le sopracciglia con esperienza, attrezzature e prodotti ad hoc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *