cibo da spiaggia

Cibo da spiaggia, cosa mangiare per stare al top d’estate

Mangiare in maniera corretta, specialmente d’estate, è fondamentale per avere le energie giuste per affrontare il caldo di luglio e agosto senza brutte sorprese. In questo articolo ci occuperemo del miglior cibo da spiaggia, il cibo che ci conviene mangiare non solo al mare ma anche quando rientriamo a casa, in albergo o in tenda, che ci aiuti ad apparire sempre sani, in forma e ci faccia sopportare meglio il caldo.

Cosa mangiare d’estate

Il tipico consiglio di mangiare frutta e verdura vale per tutti, non solo per i bambini o gli anziani, ma anche per gli uomini o i giovani rampanti. Non è un consiglio della nonna perché frutta e verdura contengono acqua che combatte la disidratazione, ma anche vitamine e sali minerali che permettono di abbronzarci più in fretta senza il rischio di carenze. Tra gli altri cibi consigliati possiamo inserire tutti i tipi di carne e pesce che danno l’energia giusta dato che di solito d’estate si consumano più calorie; frutta a guscio, ogni tipo di olio (da quello d’oliva a quello di cocco, è indifferente), e poi uova e latticini (in particolare la ricotta) e soprattutto ricordarsi di bere almeno 2 litri di acqua al giorno.

Cosa non mangiare d’estate

Tra i cibi da evitare assolutamente segnaliamo lo zucchero e i carboidrati raffinati (oltre ad una questione di salute, esteticamente contribuiscono a formare la “pancetta”), e poi cereali, alimenti trasformati, bevande gassate e alcool. Sì, è difficile rinunciare al cocktail serale, ma limitatevi solo a quello. Specialmente di giorno infatti l’alcool è deleterio, favorisce la disidratazione e può facilitare l’insorgere di una serie di problemi come mal di testa, sudorazione e colpi di calore. E non aiuta nemmeno nell’intimità.

I cibi che di solito mangiamo d’inverno come riso, legumi e simili si possono continuare a mangiare, ma essendo di solito cibi caldi che non apportano grande aiuto nei mesi estivi, se ne può ridurre l’apporto quotidiano. Nella dieta ideale di un uomo sano basta assumerli un paio di volte a settimana.

I cibi consigliati per la colazione sono:

  • uova
  • avena
  • pompelmo
  • 1 frutto
  • non più di due fette di pane

Per gli snack di metà giornata o pomeriggio sono indicati:

  • latticini
  • latte di mandorle
  • burro di mandorle
  • yogurt
  • mandorle
  • hummus
  • 1 cetriolo
  • uova
  • gelato senza grassi

Le opzioni migliori per il pranzo sono:

  • pollo o tacchino
  • broccoli o altra verdura cotta al vapore (è più leggera)
  • patate dolci
  • olio d’oliva
  • non più di 2 fette di pane
  • noci
  • tonno

Infine per la cena consigliamo:

  • carne bianca
  • carne rossa non grassa (ad esempio meglio il vitello del suino)
  • insalata
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva o aceto
  • salmone
  • asparagi o altri tipi di verdura.

Seguendo questa dieta consigliata dai preparatori atletici si può mantenere un buono stato fisico sia fuori che dentro. I pericoli dell’estate sono gli eccessi (specialmente di alcool), quindi la cosa importante è usare il buon senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *