casting grande fratello

Come partecipare alle selezioni del Grande Fratello 2015

Il Grande Fratello è considerato da moltissimi giovani che vogliono lavorare nel mondo dello spettacolo un trampolino di lancio fondamentale. Sono molti gli uomini che hanno partecipato al più noto reality show del mondo ed hanno avuto successo dopo. Dal “capostipite” italiano Pietro Taricone all’attore Flavio Montrucchio, passando per Luca Argentero e Francesco Testi, sono molti i gieffini uomini che si sono fatti valere dopo essere usciti dalla famosa Porta Rossa. Dunque perché il prossimo non potete essere voi?

Sono migliaia i ragazzi italiani che ogni anno provano ad entrare in quella famosa Casa, ed anche per l’edizione 2015 ci sono buone possibilità. I casting sono aperti e la nuova edizione dovrebbe cominciare durante l’autunno prossimo. Quest’anno ci sono due possibilità per partecipare. C’è quella classica dei casting dal vivo, ma c’è anche quella online se per caso abitate a migliaia di chilometri di distanza da dove si tengono gli incontri, e non ve la sentite di spendere i soldi del biglietto, oppure per motivi di lavoro non avete il tempo di recarvi di persona. Attraverso il sito grandefratellocasting.it potete infatti inviare la vostra candidatura. I requisiti per partecipare al Gran Fratello sono:

  1. Avere compiuto 18 anni alla data di partecipazione;
  2. Presentare un certificato medico di sana e robusta costituzione (che verrà richiesto solo se si verrà scelti);
  3. Avere assolto o essere esentati dagli obblighi militari;
  4. Non avere altre cause ostative per partecipare alla trasmissione;
  5. Non essere collaboratori o dipendenti di Mediaset né loro parenti;
  6. Non aver preso parte ad altre trasmissioni di RTI, Rai, La7, Sky e Fox;
  7. Non aver ceduto i propri diritti d’immagine a parti terze.

Candidatura Online

Cominciamo proprio con la candidatura online che è una delle novità di quest’anno. Per partecipare al Grande Fratello 2015 attraverso la candidatura online basta inviare al sito sopra citato un video registrato sia con una telecamera che con uno smartphone o una webcam, è uguale, della durata di due minuti. I pochi obblighi sono di non riprendere altre persone esterne inconsapevoli di apparire in video, soprattutto se minorenni, il luogo non dev’essere affollato perché bisogna sentire ogni parola che il candidato pronuncia, e dev’esserci sufficiente illuminazione perché si deve poter vedere bene il volto della persona che si candida. Il video deve durare due minuti e deve vertere sul candidato che deve parlare di sé, della sua famiglia, della sua situazione sentimentale senza entrare eccessivamente nella propria sfera privata. In alternativa ci si può anche iscrivere online senza il video, ma inviando una presentazione scritta, corredata da foto in cui si vede chiaramente il volto della persona. Bisogna essere consapevoli che, nel caso in cui si passi la selezione, i video diventeranno di dominio pubblico e potranno essere mostrati anche in televisione.

Casting dal vivo

In alternativa alla candidatura online è possibile presentarsi di persona in uno dei tanti meeting che sono iniziati in Italia. Ad occuparsene quest’anno è l’agenzia Wobinda Produzioni che è stata incaricata dalla Endomol Italia di trovare i prossimi gieffini. Il primo appuntamento è già passato, è stato l’11 ottobre a Miggiano, in provincia di Lecce. Per il calendario completo è possibile consultare il sito ufficiale del Grande Fratello che aggiorna in tempo reale tutte le date. Al momento non ci sono casting previsti, ma se ne aggiungeranno presto di nuovi. Infine se ritenete che un vostro amico abbia le carte in regola per entrare nella Casa del Grande Fratello, ma non trova il coraggio di iscriversi, potete farlo voi direttamente sul sito ufficiale del programma.

Il casting durerà fino a fine luglio per poi far cominciare la nuova edizione nel periodo di settembre-ottobre 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *