Home » Moda uomo » 10 consigli per uomini sempre eleganti

10 consigli per uomini sempre eleganti

Contenuto dell'articolo

Ogni cosa andrebbe sempre fatta con stile ma nessuno nasce con le capacità e le conoscenze per vestirsi in maniera elegante. L’eleganza d’altra parte non è sinonimo di un aspetto appariscente, non prevede l’accumulo di oggetti o accessori superflui, nè fa rima con esibizionismo: l’eleganza è semplicemente una questione di classe, stile e consapevolezza delle proprie potenzialità.

Per migliorare il tuo stile e valorizzare la tua figura sarà importante allora curare i dettagli e quindi abbiamo raccolto 10 interessanti suggerimenti pratici per presentarsi sempre al massimo delle proprie possibilità! Con questa certezza alle spalle sarai ancora più sicuro di te e potrai dare il meglio in ogni occasione.

Uomini eleganti: dalla scelta della taglia all’abbinamento

1. Le dimensioni, è risaputo, sono importanti e quindi cerca sempre di scegliere abiti della tua taglia, provando gli indumenti prima di acquistarli. Se quel completo è rimasto inutilizzato nell’armadio per diversi mesi (o anni) e la tua corporatura risulta diversa rispetto al momento dell’acquisto allora contatta una sarta!

2. Il guardaroba deve sempre farci apparire al meglio e la semplicità è la chiave del successo: inutile cercare di trasformarsi da un giorno all’altro in uno di quei modelli da profilo Instagram. Meglio evitare le esagerazioni ed effettuare un cambiamento graduale e naturale, in linea con la propria personalità.

3. Ci sono alcune regole per un outfit impeccabile, ad esempio se stai indossando una Polo dovresti abbinare pantaloni casual o denim, non certo i pantaloni eleganti di un abito. Allo stesso modo la camicia andrebbe indossata con il più elegante dei jeans che hai nell’armadio. Per far funzionare il look nel suo complesso è importante anche lo stile degli accessori da scegliere: scarpa elegante o sneaker a seconda del look ricordando che le calzature eleganti non sono adatte a jeans scoloriti o a quelli con la gamba larga.

4. Puoi essere elegante senza dover necessariamente indossare lo smoking da matrimonio e nello stesso tempo puoi essere informale senza dover necessariamente portare un jeans: cerca sempre di tenere nell’armadio solo cose che ti facciano sentire a tuo agio, sia per vestibilità sia per qualità dei tessuti.

Accessori e qualità: gli uomini eleganti si riconoscono dal dettaglio

5. I dettagli vengono sistematicamente notati, da una cintura al modo in cui ci si fa il nodo della cravatta, dal foulard che spunta dal taschino della giacca o della camicia all’orologio o al set di braccialetti. Cerca quindi di abbinare al meglio tutto ciò che indossi prendendo spunto in caso di dubbio dalle riviste o dai blog di tendenza.

6. È facile uscire per fare qualche acquisto, sforare il budget e portarsi a casa qualcosa che non si indosserà mai: si tratta di una problematica non solo femminile! Il consiglio per rivoluzionare il proprio look è.. non farlo da soli! E portare con sé un amico in maniera da avere altri punti di vista prima che sia troppo tardi 😉

7. Azzarda e corri qualche rischio: per stravolgere il tuo solito outfit dovrai osare gradualmente e ritoccare qualche dettaglio fino a trovare il tuo stile!

8. Le scarpe vengono immediatamente addocchiate…specialmente dalle donne! Prediligi scarpe confortevoli e di qualità, evita le scarpe di plastica e di bassa fattura che oltre a conferire un effetto complessivo molto cheap (sinonimo di scarsa cura di sè) potrebbero rendere la tua andatura meno sicura e virile ed inoltre creare qualche problema ai piedi.

9. Meglio evitare le T-shirt con stampe gigantesche, essere sobrio non significa rinunciare allo stile sportivo ma è sempre meglio evitare ciò che è inutile ed esagerato perchè risulterebbe poco gradevole alla vista e non equilibrato.

10. Gli indumenti intimi per definizione non dovrebbero mai essere a vista e una maglia da sotto non può sostituire la T-shirt! Ecco allora che risulta decisamente più affascinante l’uomo dal look semplice e curato rispetto a quello che indossa un pantalone basso per esibire l’elastico dei boxer…. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *