muscoli uomo

Muscoli: 5 ragioni per non esagerare

Spesso nei nostri pezzi vi indichiamo consigli per aumentare la massa muscolare. Dall’alimentazione agli esercizi, è importante che ogni uomo abbia una certa quantità di massa magra da sfoggiare per far colpo su una donna, o perlomeno per non fare brutte figure con un fisico cadente. Quest’oggi invece vogliamo andare controcorrente e cerchiamo di frenare i vostri bollenti spiriti. Va bene fare esercizi, ma senza esagerare. Diventare mister Muscolo infatti non è sempre conveniente, e a meno che non vogliate diventare l’erede di Arnold Schwarzenegger, o non vogliate gareggiare alle Olimpiadi, ecco 5 ragioni per non esagerare con i muscoli.

1 – Imbruttiscono la pelle: avete mai visto un bodybuilder da vicino? No, non stiamo parlando dell’amico con cui vi allenate ogni settimana ma di un professionista che sembra gonfiato come un palloncino. Se lo osservaste da vicino notereste smagliature e infiammazioni. Questi inestetismi sono dovuti ad effetti collaterali che si hanno sul tessuto sovrasfruttato. Un ricerca effettuata nel 2012 e pubblicata sulla rivista Dermatology aggiunge qualche altra controindicazione: la tanta carne e gli steroidi che si devono assumere per mantenere quel fisico causano l’acne, in particolar modo nella fascia d’età tra i 18 e i 26 anni.

2 – Stanchezza: il corpo utilizza gli ormoni anabolizzanti naturali per costruire massa muscolare. Ma allenarsi troppo sovraccarica la ghiandola surrenale, riducendo il livello di testosterone che può comportare, tra gli altri disagi, stanchezza cronica e persino riduzione del desiderio sessuale. A che serve dunque pompare sui pesi se poi non si possono raccogliere i frutti a letto?

3 – Disidratazione: alcuni bondybuilder si disidratano apposta per entrare in una certa classe di peso, ma la disidratazione può comportare alcuni problemi renali. Ricordate infatti che il fisico umano ha bisogno di acqua per sopravvivere, e se pensate che sia meglio non bere perché l’acqua gonfia, siete sulla cattiva strada.

4 – Problemi al cuore: anche se la maggior parte dei sollevatori di pesi non hanno questo tipo di problema, è qualcosa che può insorgere nei non professionisti. Lo sforzo infatti viene “sostenuto” da integratori che non sono proprio salutari. Tanto che molto spesso queste sostanze sono considerate doping nelle gare. Prendere questo genere di sostanze, unito allo sforzo eccessivo che si fa in palestra, mette a rischio il cuore e aumenta persino la possibilità di strappare l’aorta, la principale arteria del cuore. Questa eventualità è letale in un caso su 3.

5 – Alle ragazze non piacciono i tipi troppo muscolosi: fatte le opportune (quanto rare) eccezioni, di solito alle donne piacciono gli uomini che hanno la tartaruga, ma niente di più. Un bicipite scolpito va bene, ma un palloncino al posto del braccio non è sempre ben visto. Secondo uno studio del 2005 effettuato presso l’Harvard Medical School, le ragazze preferiscono i ragazzi che hanno mediamente 10-13 kg di muscoli, non di più. Come spiega il ricercatore Dr. Harrison Pope Jr., l’uomo occidentale ha una visione un po’ distorta della bellezza. Riuscire a sollevare un camion con le braccia può essere impressionante, ma non è detto che sia attraente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *