Home » Essere papà » Prima colazione: 10 alternative per tuo figlio
prima colazione

Prima colazione: 10 alternative per tuo figlio

La prima colazione, come affermano la maggior parte dei medici, è il pasto più importante della giornata. Saltarla significa non avere le energie sufficienti ad affrontare le sfide che ogni giorno ci si pongono davanti. E così se per noi è importante per cominciare al meglio una giornata di lavoro, lo è altrettanto per i nostri figli che devono andare a scuola e che hanno bisogno di una vera e propria “benzina per la mente”. La colazione è importante, è vero, ma non se si mangia qualsiasi cosa. Se siete su questo articolo è perché probabilmente non vi volete fare ingannare dalle pubblicità televisive, non volete acquistare merendine preconfezionate ed invece volete qualche alternativa più sana ed equilibrata.

Secondo i consigli della nutrizionista Marina Chaparro dell’Academy of Nutrition americana, una colazione sana si può avere prima di tutto ottenendo il giusto mix e non soffermandosi solo su un tipo di nutrizione. Ciò significa mescolare i gruppi alimentari (proteine, cereali integrali e frutta), cosa che con le merendine preconfezionate non si può di certo avere. Seconda regola è dare porzioni in base alle esigenze del bambino. Uno di 5 anni non ha le stesse esigenze di un adolescente di 15. Inoltre è più importante la qualità e non la quantità. I bambini più piccoli non sono in grado di gestire bene grosse porzioni di cibo, e spesso non ne hanno nemmeno bisogno. Per misurare le porzioni di cibo misuratele con uno stampo per muffin per esempio, o qualcosa di simile. Infine, per evitare di dimenticarsi qualcosa, preparate quel che si può preparare dalla sera prima. Per esempio posizionare già la frutta sul tavolo, o se decidete per la colazione continentale, per esempio potreste già preparare le uova sode.

Ora, considerando tutto quello che abbiamo detto, e soprattutto il mix di gruppi alimentari, passiamo a cosa dare al proprio figlio come prima colazione. Per la maggior parte sono colazioni rapide che possono anche essere preparate dalla sera precedente, ecco i breakfast più nutrienti:

  1. Mini bagel di grano integrale con burro di noci e banane
  2. Yogurt greco magro con noci e mirtilli (o altri tipi di frutti di bosco o frutta in generale)
  3. Uova strapazzate e frutta in tutte le sue varianti (con o senza formaggio o altre aggiunte a seconda dei gusti)
  4. Muffin integrali dolci (con frutta o yogurt) oppure salati (con formaggio o verdura)
  5. Quesadilla con fagioli e formaggio magro
  6. Spiedini o macedonia di frutta
  7. Muesli di frutta secca e fresca e con cereali, meglio se fatto a mano (ma si può anche acquistare già preconfezionato)
  8. Cialde con burro e noci
  9. Torta di mele o di altri tipi di frutta, attenzione a non esagerare con lo zucchero
  10. Pandolce con uva passa, ricotta o altri ingredienti simili a scelta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *