Home » Moda uomo » Come vestirsi a capodanno: l’abbigliamento da uomo giusto per ogni evenienza!

Come vestirsi a capodanno: l’abbigliamento da uomo giusto per ogni evenienza!

Contenuto dell'articolo

Come vestirsi a capodanno? Le donne iniziano a porsi la domanda durante i saldi estivi mentre gli uomini di solito ci pensano il 31 dicembre, la sera. E la differenza si vede: da una parte look curatissimi in ogni dettaglio, dalla tinta dello smalto al colore della suola delle scarpe… e dall’altra improvvisati accostamenti che nella migliore delle ipotesi coincidono con quello che è stato indossato il weekend scorso. O peggio ancora, il capodanno precedente.

Ma nell’era dei social tutti i nostri outfit sono alla mercè di chiunque: il contenuto dell’armadio e le abitudini sono rigorosamente catalogate in innumerevoli album online e non ci si può permettere di ripetersi nè di essere trascurati proprio nel giorno più festaiolo (e condiviso) dell’anno. Ma c’è capodanno e capodanno e il tuo look dovrà essere differente a seconda dell’occasione! Ecco alcuni spunti: ma ricorda che quello che più conta è sentirsi a proprio agio con ciò che si indossa e scegliere capi che valorizzino la propria figura.

#1 Come vestirsi a capodanno: al ristorante con gli amici

Un classico capodanno è quello al ristorante con il proprio gruppo di amici! Cosa dobbiamo tenere presente per questo tipo di serata? Che sicuramente si mangerà più del solito, che la maggior parte del tempo saremo seduti e che farà piuttosto caldo. Date le premesse quindi il look sarà di conseguenza adeguato: giacca e camicia sono un must-have perchè vestirsi a strati risulta particolarmente tattico e consente di adattarsi velocemente a temperature differenti tra esterno e interno. Se la giacca può essere semplice, puoi osare con una camicia più creativa. I bottoni ti consentiranno il massimo agio quando passerai dal bis del secondo al dessert.

#2 Festa in discoteca: come vestirsi a capodanno ed essere irresistibili

Se trascorri il capodanno festeggiando in una discoteca, puoi osare dei look più originali. Ti suggeriamo di puntare anche su dei colori chiari, che risultano molto appariscenti e riconoscibili sotto le luci dei locali. Considera che anche in questo caso le temperature saranno piuttosto elevate, specialmente se ti cimenterai in qualche ballo sfrenato. Scegli quindi un look comodo e leggero e porta con te un cambio per la maglietta in maniera da essere sempre impeccabile. Puoi optare per un outfit piratesco o da cowboy giocando con gli accessori: braccialetti, cappelli, bandane e scarpe adeguate e particolari, come degli stivaletti. Puoi anche prendere spunto da questo articolo per un look a tema, dato che il capodanno è un’occasione perfetta per farti notare e magari fare nuove conoscenze!

#3 Passi il 31 dicembre sulla neve? Come vestirsi a capodanno in montagna

Se trascorrerai l’ultimo giorno dell’anno in montagna ci sono diverse opzioni, dalla classica festa in baita fino alla fiaccolata all’esterno. Se per quest’ultima il tuo look sarà vincolato alla tuta da sci, che potrai arricchire con un paio di orecchie da renna di peluche e un papillon, avrai più scelta se il brindisi si svolgerà all’interno. Per una festa indoor, porta in valigia un bel paio di pantaloni e una giacca e sdrammatizza il look con una t-shirt sportiva che ti tornerà molto utile se la ragazza che ti interessa stazione sistematicamente vicino al camino.

Puoi giocare anche in questo caso con l’abbigliamento a strati, specialmente se c’è la possibilità di doversi recare all’esterno per ammirare i fuochi d’artificio. Se vuoi mantenere un classico look da montagna, può essere il momento di sfoderare uno dei 20 maglioni che ti hanno regalato tua madre o tua nonna, quelli con il pupazzo e i fiocchi di neve o le renne. Sarà un simpatico argomento di conversazione con la ragazza del camino, che potrai invitare per un selfie-ricordo da spedire a casa: “Hai visto, madre, che lo metto il tuo maglione? Grazie del pensiero!”.

#4 Come vestirsi a capodanno per un concerto in piazza

Se vai in piazza il 31 dicembre per il classico concerto e il brindisi al freddo e al gelo, scarpe e cappotto saranno i protagonisti del tuo outfit. Ti suggeriamo di scegliere capispalla regolari, possibilmente di taglio slim, che non ingrossino la figura; e dato che la sciarpa e il berretto saranno molto probabilmente presenti puoi tranquillamente evitare la cravatta e mostrare la tua creatività con qualche accessorio luminoso o fluo. Se dopo il brindisi avete in programma di proseguire la festa in qualche locale o a casa di qualcuno, porta con te una maglietta di riserva: nella ressa dei festeggiamenti è facile accaldarsi e sudare o venire innaffiati dallo spumante.

#5 Brindisi in famiglia? Ecco come vestirsi a capodanno con i parenti

Se hai deciso per quest’anno di passare il capodanno in famiglia (perchè vuoi presentare ai tuoi la nuova ragazza o perchè hai deciso di onorare il giuramento fatto alla nonna), sei nella situazione più confortevole tra tutte le opzioni di festeggiamento. Perchè conosci il luogo e perchè conosci gli altri invitati.

Se si tratta della serata in cui porterai la tua ragazza per farla conoscere a tutti i parenti, il tuo look dovrà essere adeguato: un bel completo sdrammatizzato da una maglietta sportiva oppure un pantalone elegante e sopra maglione e camicia. Considera che se hai ricevuto dell’abbigliamento in regalo nei giorni o nei natali precedenti, sarà doveroso sfoggiarlo. O in alternativa prepara delle foto scattate in precedenza dove dimostri di indossare i regali, da esibire su richiesta, per non fare torto a nessuno. Se sei addetto alla cucina, porta con te un cambio da usare mentre sei ai fornelli.

Se invece il veglione sarà tranquillamente trascorso solo con la famiglia, opta per un abbigliamento curato ma confortevole con qualche dettaglio simpatico. Puoi anche decidere di sorprendere tutti e arrivare elegantissimo. Oppure se dopo il brindisi raggiungerai gli amici, puoi già impostare il look in base alla destinazione finale

Insomma quello che più conta a capodanno è vedersi bene e sentirsi a proprio agio: qualsiasi siano i capi di abbigliamento, prova l’outfit completo almeno qualche giorno prima e controlla che ciò che indossi a diretto contatto con la pelle sia traspirante e piacevole al tatto; elimina le etichette e presta attenzione alla scelta delle scarpe. Anche se devi trascorrere diverse ore seduto, non è mai una buona idea indossare un paio di calzature cui hai appena staccato il cartellino o notoriamente scomode. E se è facile portare con sè il cambio di una maglietta non è altrettanto pratico avere delle scarpe di riserva! Occhio anche al cappotto e al set sciarpa – guanti e berretto (anche coloratissimi e coordinati tra loro, se hai optato per un look sobrio) che non possono mancare se parte della serata sarà trascorsa all’esterno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *